NOIS3 about Design

è pensato per contribuire a diffondere cultura su Human Centered Design, UX e Co-Design e far comprendere a più persone possibile il valore del Design e il suo ruolo.

Ascoltaci ora!
Spotify iTunes

Il Podcast – NOIS3 about Design

S03E08 – Flavia Brevi – Fallire di più per imparare meglio

L’ospite di oggi non è una designer ma ha un insegnamento che può sicuramente aiutarci a progettare meglio: dare valore all’errore anziché ignorarlo.
Questo episodio nasce infatti a seguito di un post LinkedIn diventato virale quando Flavia Brevi ha deciso di raccontare pubblicamente una sua esperienza, condividendo un fallimento. Nella sua carriera oltre ai successi, come la selezione nelle 10 LinkedIn Top Voices, ci sono stati anche momenti no come quando non è entrata nell’academy di podcasting di Chora Media. È proprio in questa occasione che ha deciso di festeggiare comunque, invitando le altre persone scartate a fare lo stesso.
È lecito quindi parlare di “cultura del fallimento” quando è rilevante assumersi la responsabilità dei propri sbagli, tenendone conto per migliorare e partendo proprio da dove si è inciampato.
Cliccando play scopriremo insieme perché è così importante riconoscere le proprie fragilità e quelle delle altre persone.
Buon ascolto.
Ascoltaci ora!
Spotify iTunes

S03E08 - Fallire di più per imparare meglio

About
Flavia Brevi

Da quasi 14 anni lavora nel mondo della pubblicità, nell’agenzia Cookies & Partners, con un focus sui contenuti digitali e un chiodo fisso in testa: che la comunicazione è figlia della società in cui nasce, ma può mostrarle come essere migliore. Nel 2019 ha fondato Hella Network, il network per la comunicazione inclusiva, che attualmente raggruppa oltre 2000 professioniste e professionisti. Nel 2021 è stata selezionata nelle 10 LinkedIn Top Voices ed è stata scartata alla Chora Academy.

S03E08 - Flavia Brevi - Fallire di più per imparare meglio

L’ospite di oggi non è una designer ma ha un insegnamento che può sicuramente aiutarci a progettare meglio: dare valore all’errore anziché ignorarlo.
Questo episodio nasce infatti a seguito di un post LinkedIn diventato virale quando Flavia Brevi ha deciso di raccontare pubblicamente una sua esperienza, condividendo un fallimento. Nella sua carriera oltre ai successi, come la selezione nelle 10 LinkedIn Top Voices, ci sono stati anche momenti no come quando non è entrata nell’academy di podcasting di Chora Media. È proprio in questa occasione che ha deciso di festeggiare comunque, invitando le altre persone scartate a fare lo stesso.
È lecito quindi parlare di “cultura del fallimento” quando è rilevante assumersi la responsabilità dei propri sbagli, tenendone conto per migliorare e partendo proprio da dove si è inciampato.
Cliccando play scopriremo insieme perché è così importante riconoscere le proprie fragilità e quelle delle altre persone.
Buon ascolto.

Vediamo il fallimento come una questione totalmente identitaria, “se io ho fallito, io sono un fallito” e non semplicemente “mi è capitato di sbagliare una volta”. Non dovremmo definirci falliti ma fallenti, perché sbagliamo continuamente, sbagliare non è la fine e non è quello che ci definisce nella nostra totalità.
Flavia Brevi
Flavia Brevi